Blog-CENSIN - CENTRO STUDI INTERGENERAZIONALE

Blog intergenerazionale : Informare, riflettere e scambiare punti di vista

PERCHE’ UN CENTRO STUDI INTERGENERAZIONALE
Le sfide connesse all'aumento della speranza di vita e alla diminuzione della natalità richiedono delle risposte alle nuove esigenze alle persone appartenenti alle altre fasce d’età al fine di trovare soluzioni sostenibili ed innovative per tutte le generazioni interessate dai cambiamenti in atto. Una realtà che deve costituire oggetto di studio e deve vedere attivi tutti i settori della società non solo per prevenire possibili criticità ma per cogliere nuove opportunità e sostenerle con scelte adeguate. Il Censin, Centro Studi Intergenerazionale, intende soprattutto attraverso la sua Cattedra di Dialogo tra le Generazioni in collaborazione con enti ed associazioni del territorio promuovere ricerca sui temi dell’intergenerazionalità e del dialogo tra generazioni.
Continua a leggere
Evolution Day 2013 L’Evoluzionismo
tra Economia e Diritto
Come cambiamo nel corso del tempo? Com’è che il nostro sviluppo numerico e tecnologico è improvvisamente accelerato, e che negli ultimi secoli le attività umane hanno letteralmente cambiato faccia al mondo?
Ad ogni passaggio di generazione la nostra specie trasmette alla discendenza non solo il suo patrimonio biologico, ma anche un ricchissimo patrimonio culturale: capacità di comunicazione, convinzioni e comportamenti e stili di vita. Nel corso della nostra storia, questo si è rivelato un formidabile strumento di interazione con l’ambiente.
Giornata Internazionale delle Persone Anziane e
del dialogo tra le generazioni 
Il problema del gap generazionale è antico quanto questo pianeta. La vecchia generazione pensa sempre che ha affrontato tempi molto più duri e più difficili rispetto alla generazione più giovane, che viene spesso percepita come “take it easy”.
Il Centro Studi Intergenerazionale ha quindi proposto e realizzato alcuni progetti (ad esempio i Circoli di studio, sviluppati a Colobraro, Rotondella, Montescaglioso, Pomarico, Miglionico e Grottole e la Cattedra di Dialogo tra le Generazioni) per avviare un dibattito tra gli anziani e le giovani generazioni e colmare questa lacuna.
Continua a leggere 
L’AMORE DI UNA MADRE E' PER SEMPRE.
Non tutte le donne sono madri, ma tutti abbiamo o abbiamo avuto una madre
L’essere madre rimanda ad una condizione esistenziale ed insieme ad una scelta libera e consapevole, ma soprattutto rimanda al riconoscimento ontologico del rapporto intergenerazionale dell’essere figlia di una precedente madre e madre di un futuro figlio.
Continua a leggere
LEZIONE-CONCERTO DI CANTO GREGORIANO:
“DI  GENERAZIONE  IN  GENERAZIONE”
L’idea di illustrare l’esplorazione delle figure parentali archetipiche e delle tappe fondamentali della vita dell’uomo attraverso una serie di brani tratti dal repertorio gregoriano con la successione ininterrotta delle Generazioni  è del monaco benedettino Don Giulio Meiattini , dell’abbazia Madonna della Scala di Noci. La lezione illustrerà i testi di canto liturgico incentrati sulle figure del padre, della madre, dell’adolescente, del vecchio e del bambino. 
Continua a leggere 
Il dialogo intergenerazionale in Basilicata
«Non ci sono percorsi più brevi da cercare, c’è la strada in cui si crede e il coraggio di andare». È questo il motto del  Censin, Centro Studi Intergenerazionale, un istituto di ricerca sociale che svolge attività di ricerca e consulenza nell’ambito delle questioni intergenerazionali. In questi ultimi 5 anni le attività del Centro hanno coinvolto i piccoli Comuni, in progetti di ricerca applicata e di servizio.
Giuditta_Coretti.pdf
 
info@censin.it