Percorsi-CENSIN - CENTRO STUDI INTERGENERAZIONALE

Percorsi

3_RICERCA_PARTECIPATIVA

 

 
                                       IL METODO
Le attività proposte nei diversi percorsi si sviluppano attraverso il metodo della Ricerca Partecipativa.
Essa è così definita in quanto contraddistinta dalla partecipazione delle persone coinvolte.
Tutti i soggetti (partecipanti, ricercatori, studiosi, esperti),  interagendo tra di loro, acquisiscono nuove conoscenze, costruiscono nuovi saperi e sviluppano delle competenze relazionali.
Ciò che caratterizza questo metodo non è un fine esclusivamente conoscitivo, bensì uno scopo trasformativo del processo di ricerca.
 
                    Turismo_intergenerazionale
Cultura e Salute
Il rapporto tra cultura e salute è un tema innovativo nella programmazione e avviamento di attività culturali sul territorio. Le esperienze pilota effettuate anche dal Centro Studi Intergenerazionale, confermano l’impatto della partecipazione culturale nei processi di riadattamento personale e sociale. Per molto tempo questa realtà scientifica è stata confinata al rango di curiosità e quindi di episodi marginali rispetto alla ricerca scientifica vera e propria. Lo scenario però sta cambiando rapidamente. La ricerca e le esperienze dimostrano sempre più chiaramente l’emergere di un  approccio al benessere e alla salute in una prospettiva nuova.
Locandina
               Telepsicologia_111
Telepsicologia
la psicologia di cui hai bisogno quando ne hai bisogno.
 
Il Centro Studi Intergenerazionale, in collaborazione con istituzioni scientifiche pubbliche e private nonché con singoli professionisti, ha intrapreso un percorso di ricerca e formazione per l'applicabilità della Telepsicologia nell’erogazione di servizi psicologici attraverso tecnologie di telecomunicazione. 
Ogni ciclo di vita richiede modificazioni significative e si prospettano nuovi orizzonti. Alle varie fasi della vita si aggiungono ulteriori ruoli mentre altri cambiano. Questi "cam
biamenti" possono creare momenti di disorientamento, disagio e ansia da arginare tempestivamente.  
                345topic1
Cattedra Intergenerazionale

Con il termine Cattedra s'intende una delle attività scientifiche attraverso cui il Centro Studi Intergenerazionale si esprime e si rende presente nel territorio, offrendo un servizio specifico che gli è proprio, quello del sapere, relativamente a tematiche poco approfondite negli usuali percorsi di conoscenza.
La “Cattedra Intergenerazionale” promuove ricerche psico-sociologiche, demografiche, economiche, partendo dagli spazi che funzionano come luoghi di incontro e di mediazione tra le generazioni: famiglia, scuola, lavoro. 
Obiettivo primario della Cattedra è approfondire in chiave interdisciplinare i presupposti per un dialogo aperto e costruttivo tra le generazioni.



 

               Abbigliamento
Un ponte tra le generazioni:
uno stile per ogni persona
L’abbigliamento è fondamentale per il modo in cui le persone vengono rappresentate e comprese nella società. Il progetto di ricerca applicata intende studiare l'interazione tra abbigliamento e tre concetti chiave in psicologia della moda riguardanti il corpo, l'identità e il comportamento sociale. Si intende esaminare il ruolo svolto dall'abbigliamento nella manifestazione della differenza sociale ed esplorare il ruolo dell'età nel determinare le scelte di abbigliamento delle persone e i suoi risvolti "morali" che riguardano i loro corpi.
 
          Turismo_e_Generazioni
Turismo & Generazioni
Turismo & Generazioni (T&G) è un progetto specializzato nell’offrire agli interessati esperienze di viaggi e soggiorni studio con contenuti specifici, in grado di coniugare conoscenza, avventura e sport in un contesto intergenerazionale. Nel programma delle giornate si prevedono escursioni, seminari, laboratori informatici e creativi, cineforum e drammatizzazioni. Tutti saranno protagonisti e potranno partecipare attivamente alla vita comunitaria dei luoghi in cui soggiornano. 


                    Servizio_Care

Progetto Care
Il Progetto “Care” ha la finalità di promuovere lo stato di benessere psicosociale della persona e delle comunità, in collaborazione con le reti di servizi formali e informali avviati da diversi soggetti operanti sul territorio. 
Esso comprende le seguenti funzioni base: 
- monitoraggio costante della condizione personale, sociale e ambientale;
- informazioni, orientamento e collegamento alla rete comunitaria;
- azioni di promozione di mirati stili di vita.


 
info@censin.it